Betania ospitale: consegna dei diplomi per studenti di arte e mosaico

Con la partecipazione della Direttrice di AICS Gerusalemme Cristina Natoli, del Rappresentante di ATS in Palestina Osama Hamdan e di molti altri partner dell’iniziativa, si è svolta stamani la consegna dei diplomi dei corsi di mosaico nelle scuole di Betania, centro poco distante da Gerusalemme ma isolato dal muro, protagonista dell’iniziativa “Betania Ospitale”, realizzata dalla OSC ATS Pro Terra Sancta e finanziata dall’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo.

Mentre proseguono le attività di recupero e valorizzazione dell’antico sito archeologico di Betania e della tomba di Lazzaro, qui nato e vissuto, il progetto ha coinvolto 3 scuole e organizzato 2 corsi di mosaico ed uno di arte, rivolti ad un totale di 45 studenti, che si affiancano a visite guidate per i ragazzi delle scuole locali al sito archeologico, per farne conoscere la storia e aumentare la consapevolezza del proprio patrimonio culturale.

Sviluppo economico e salvaguardia del patrimonio culturale palestinese: due priorità dell’azione di AICS in Palestina.

Posted in .