Una Procura Palestinese sempre piu efficiente: seconda conferenza annuale dello staff della Palestinian Public Prosecution

Gerico, 19 dicembre 2019 – Al via la Seconda Conferenza Annuale dello staff della Procura Generale Palestinese, alla presenza del Primo Ministro palestinese Mohammad Ishteiah, cui prenderanno parte quadri e funzionari amministrativi della Procura e realizzata grazie alla componente di budget support del progetto “SI-GEWE – Supporto all’Istituzionalizzazione del gender mainstreaming e dell’empowerment Femminile all’interno della National Policy Agenda palestinese 2017-2022”, finanziato da AICS Gerusalemme.

Nel corso dell’evento verranno affrontati i temi al centro del percorso di riforma dello stato di diritto in Palestina, avviato anche grazie al budget support italiano; particolare attenzione verrà dedicata ai sistemi di pianificazione strategica e valutazione delle performance della Procura, ai sistemi di cooperazione tra Procura Generale e Corte Suprema palestinese, alla prevenzione di casi di corruzione nella pubblica amministrazione ed infine a meccanismi e procedure nei Dipartimenti di Juvenile Prosecution e Family Protection della Procura Generale, elaborati grazie al supporto della Cooperazione Italiana.

Il Direttore di AICS Gerusalemme Cristina Natoli ha avuto modo nel suo intervento di sottolineare quanto “la Procura Generale sia un interlocutore e partner affidabile, il cui ruolo, grazie all’ottimo lavoro svolto dal personale amministrativo, sta diventando sempre più essenziale per la promozione dei diritti umani e della parità di genere nella società palestinese”.

 

 

 

Posted in .