Workshop di cucina per studenti alberghieri palestinesi

Ramallah, 22 Novembre 2018 – 16 studenti del corso di Hotel Management della Scuola di formazione professionale UNRWA a Ramallah hanno partecipato ad un workshop di cucina, organizzato dalla Sede AICS di Gerusalemme e condotto dalla Chef Sara Barbara Guadagnoli, membro della Federazione Italiana Cuochi – Lady Chefs.

Durante le 4 ore di corso i ragazzi sono stati affiancati e guidati nella preparazione di piatti della tradizione toscana rivisitati secondo gli ingredienti disponibili sul mercato palestinese. Durante l’open buffet che ha seguito sono stati serviti: spaghetto di zucchine su crema di sedano, parmigiana di melanzane, toppe (maltagliati) con ragù bianco di vitella, spezzatino con patate, zuppa inglese e fragole con panna, in aggiunta ad una speciale focaccia (il palestinese pita bread) con uova, zucchine e menta.

L’ottimo risultato avrà nelle prossime settimane un felice seguito, con la realizzazione di un libro di ricette toscane adattate con ingredienti palestinesi, che racconterà attraverso foto e testimonianze dei protagonisti la fusion italo-palestinese promossa dal workshop.

L’iniziativa s’inserisce nel quadro della terza edizione della Settimana della Cucina italiana nel Mondo, organizzata in Palestina dal Consolato Generale d’Italia a Gerusalemme e che prevede eventi e degustazioni a Gerusalemme, Nablus e Betlemme. La scelta di collaborare con UNRWA e il centro di formazione professionale sottolinea l’impegno italiano in favore dei profughi palestinesi, che nel 2018 ha visto un incremento del 25% dei volumi finanziari allocati a livello regionale (da 11.8 milioni di EURO del 2017 si è passati a 14.8), e ribadisce l’importanza che la formazione professionale per i giovani palestinesi, in particolare donne, riveste all’interno dei programmi di gender e sviluppo economico che la Sede attualmente gestisce.

 

 

Posted in Uncategorized.